Alt-J: Tre date in Italia, due in estate

17 giugno Auditorium Parco della Musica – CaveaRoma

18 giugno Faro Borbonico РPortoBari (Bari)

12 novembre MediolanumForumAssago (Milano)

Degli Alt-J si √® cominciato a parlare dopo che ha iniziato a circolare in rete l‚ÄôEP Matilda/Fitzpleasure che metteva sul piatto elementi decisamente distanti tra loro: la sensibilit√† del folk con la dubstep pi√Ļ raffinata senza dimenticare un tocco di beat hip-hop. Una miscela che da subito ha fatto presa sul pubblico pi√Ļ che sui media, scatenando in rete lo sharing di pezzi in streaming ed in download.

A distanza di qualche mese il giovane quartetto inglese ha finito di registrare An Awesome Wave e lo ha dato alle stampe. Il suono degli Alt-J √® spiazzante, grazie al modo unico e preciso della band di fare alt-pop, accompagnato da un folk commovente, sintetizzatori pulsanti, hip-hop sincopato e strane armonie vocali. Questa giovane band √® una sfida alle categorie precostituite del folk, dell‚Äôindie e della pop music, tanto che anche la stampa specializzata li ha definiti ‚Äúfolk-step‚ÄĚ


Commenti

Stefano D'Offizi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!