LARS ROCK FEST: Sono gli Inglesi Porridge Radio il primo nome annunciato

Sono gli inglesi Porridge Radio

il primo nome annunciato

dal LARS ROCK FEST 2022


Dall’8 al 10 luglio a Chiusi
con ingresso libero

Il LARS ROCK FEST 2022 è felice di annunciare che gli inglesi Porridge Radio apriranno la seconda serata di sabato 9 luglio.

I¬†Porridge Radio¬†sono una delle nuove voci pi√Ļ vitali della scena musicale alternative. Nel giro di un anno sono passati nel giro di meno di un anno dall’essere i beniamini dell’underground DIY a essere considerati una delle band emergenti pi√Ļ seguite¬†del Regno Unito. La loro arguzia tagliente, l’intensit√† lacerante e la potente miscela di art-rock, indie-pop e post-punk gli conferisce un sound come pochi altri in circolazione, e ha portato il loro album¬†Every Bad¬†del 2020 nella lista dei candidati per l’ambito Mercury Music Prize.

Dana Margolin, chitarrista, autrice e frontwoman, il batterista¬†Sam Yardley, il tastierista¬†Georgie Stott¬†e la bassista¬†Maddie Ryall, si sono incontrati a Brighton e hanno formato i¬†Porridge Radio¬†nel 2014. Dopo anni di auto-produzione √® arrivato per loro il successo globale e Dana oggi √® considerata una delle leader-band pi√Ļ magnetiche in circolazione, una vera supernova definita da¬†NME¬†capace di “devastarti con un uragano emotivo, per poi accecarti con spunti di ironia¬†dolceamara“.¬†
La band ha pubblicato recentemente il singolo¬†“Back To The Radio”, gustosa anticipazione del nuovo album¬†“Waterslide, Diving Board, Ladder to the Sky”, in uscita il 20 maggio per Secretly Canadian.

Il¬†LARS ROCK FEST 2022¬†√® prodotto dall’associazione culturale¬†“GEC – Gruppo Effetti Collaterali‚Ä̬†esi terr√† nel weekend dall‚Äô8 al 10 luglio¬†nel parco dei¬†Giardini Pubblici¬†di Chiusi¬†(SI), come sempre con¬†ingresso libero.
l festival sar√† preceduto da un’anteprima (prevendite su¬†ticketmaster¬†e¬†diyticket.it) che vedr√† marted√¨ 5 luglio il live di¬†The Tallest Man On Earth¬†sul palco della¬†Rocca Medievale di Castiglione del Lago¬†(PG), una suggestiva location che ha visto lo svolgimento negli ultimi due anni dello spin-off¬†Zal Fest.


Commenti

Stefano D'Offizi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!