Pat Metheny @Auditorium Parco della Musica, Roma (foto di Tommaso Notarangelo)

Grande ritorno in Italia per il chitarrista Pat Metheny, accompagnato alle tastiere Chris Fishman e dal batterista Joe Dyson Jr, giovani e talentosi musicisti, la legenda della chitarra jazz ha ipnotizzato il numeroso pubblico della sala Santa Cecilia dell’ Auditorium Parco della Musica di Roma, trasportando con una pioggia di note l’ascolto dei presenti in un viaggio tra la world music, il jazz e la musica fusion.

Presenta parte dei brani di SIDE-EYE NYC (V1.IV), ultimo lavoro registrato appena prima dell’inizio della pandemia dove miscela alcuni meravigliosi inediti a  rivisitazioni di alcune delle sue più amate composizioni.

Nelle quasi tre ore di concerto abbiamo potuto apprezzare la freschezza dell’esecuzione di quello che è probabilmente il più più grande chitarrista jazz, ha sorpreso l’entusiasmo con cui riesce a tirare fuori i brani dal suo strumento come una cascata, travolgente, da sottolineare la bravura dei suoi due compagni di viaggio che hanno creato un tappeto sonoro su cui era evidente che Metheney si trovava a suo agio.


Commenti

Tommaso Notarangelo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!