Ai! – recensione di “Manuale Illusione”

Venerd√¨ 3 marzo 2023 la Locomotive Records/distribuzione Audioglobe pubblicher√† Manuale Illusione, prima creatura partorita dagli Ai! band italiana nata nella primavera del 2020, dall‚Äôincontro del bassista-chitarrista Gabriele Ciampichetti e il batterista Stefano Orzes, che si sono chiusi in una sorta di ‚Äúbolla creativa‚ÄĚ viaggiando tra gli studi del Locomotiv Club di Bologna e il Mountain Goat Studio di Sasso Marconi.

Il processo compositivo di questo concept album come afferma la band lascia molto spazio all’improvvisazione, questo gli ha permesso di produrre otto tracce in modo molto naturale, ascoltandoli si percepisce come le sonorità nascono libere e si fondono dando origine ad atmosfere eteree, pure le linee vocali non seguono le tradizionali regole canoniche e sono prive di ritornello.

Una miscela sonora e vocale che fonde progressive anni ’70, desert rock e jazz, che ti fa sentire leggero e fluttuare come in assenza di gravità, in questo progetto sono state preziose le collaborazioni con Dico Fone al Clarinetto, sax e flauto di traverso, Chie Yoshida alla viola, le cui melodie hanno arricchito le canzoni di intersecandosi con le parti di chitarra, il talentuoso Gabriele alla chitarraesprime nei brani il suo tocco sia delicato sia graffiante, e, le sue fluide note di basso fanno da collante, generando nel complesso atmosfere psichedeliche.

Ritmiche e melodie sono sostenute da Stefano alla batteria, che con grande abilità accarezza e percuote piatti e pelli, creando un delicato accompagnamento variabile a seconda delle tempistiche, infine il sound è completato dalla voce delicata di Luca Fattori, che galleggia scorrendo come un placido fiume, rimanendo legata alla tradizione cantautorale degli anni ’70.

Senza dubbio gli Ai! con i loro notevoli accompagnatori, hanno confezionato otto brani di durata variabile dai tre ai dieci minuti, che vi porteranno in una dimensione introspettiva, da ascoltare a occhi chiusi lasciandovi catturare dalla loro trama caleidoscopica, in attesa del release party che avrà luogo il 6 maggio al Locomotiv Club di Bologna, da non perdere!

TRACKLIST:
1. Dimensioni
2. Onde Concentriche
3. Blu
4. Manuale Illusione
5. 24 Febbraio
6. Dadi
7. Sopra Le Cose
8. Pergamena

Etichetta: Locomotiv Records
Edizioni: Locomotiv Club
Distribuzione: Audioglobe
Booking: Locusta

CREDITI ALBUM ‚ÄúMANUALE ILLUSIONE‚ÄĚ
Testo: Gabriele Ciampichetti
Musica: Gabriele Ciampichetti e Stefano Orzes

Collaboratori:
Basso e Chitarre: Gabriele Ciampichetti
Voce: Luca Fattori
Batteria: Stefano Orzes
Clarinetto, sax e flauto di traverso: Dico Fone
Viola: Chie Yoshida

Video della title track Manuale Illusione:

New uscita discografica:Ai!: il debut album Manuale Illusione

Recensione di Giacomo Cerutti


Commenti

Giacomo Cerutti

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!