Nuovo tour degli ZEN CIRCUS

Il Circo Zen torna a sorpresa dal vivo quest’estate. Gli ultimi appuntamenti dello scorso dicembre sono stati delle vere e proprie feste per i fan, spettacoli speciali andati completamente sold out al punto che tante persone sono rimaste senza biglietto e la band ha deciso di programmare un’altra piccola serie di concerti prima dell’arrivederci. Gli Zen Circus, infatti, prenderanno una pausa di due anni dalle pubblicazioni e dai tour per dedicarsi ai rispettivi progetti solisti e lavorare a nuovo materiale.


Sono Bologna e Milano le prime due città che ospiteranno il ritorno al live del gruppo, che, dopo il tour di presentazione dell’ultimo album “Cari Fottutissimi Amici” e i due spettacoli inediti di dicembre 2022, si prepara a una manciata di concerti imperdibili previsti in estate.

Negli oltre 20 anni di carriera The Zen Circus hanno rappresentato una delle realtà di riferimento per la musica attuale, rinnovandosi continuamente e raccogliendo l’entusiasmo di un pubblico transgenerazionale che da sempre segue il rito live del gruppo come una vera e propria festa iniziatica.

Con l’ultimo disco “Cari Fottutissimi Amici” del 2022, pubblicano il loro 14esimo lavoro discografico che si unisce a una carriera fatta di centinaia e centinaia di concerti, migliaia di km macinati, sudore ed energia trascinante sul palco; due decenni di intensa attività suggellati dalla partecipazione in gara tra i big a Sanremo 2019 e dalla pubblicazione di un romanzo anti-biografico edito da Mondadori che è divenuto un vero e proprio caso di genere letterario, entrando nelle Top Ten delle classifiche dei libri più venduti stilate dai maggiori quotidiani.

30 aprile 2023 | San Benedetto del Tronto (AP) Primo Maggio Agraria 
09 giugno 2023 | BolognaArena Puccini
14 giugno 2023 | MilanoCircolo Magnolia
30 giugno 2023 | Collegno (TO)Flowers Festival
06 luglio 2023 | ArezzoMengo Music Fest
28 luglio 2023 | Genova – Balena Festival
04 agosto 2023 | AlgheroFestival Abbabula
12 agosto 2023 | BresciaFesta di Radio Onda d’Urto


Commenti

Giuseppe Rechichi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrĂ  pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!