Porcupine Tree il live a Roma, energia inesauribile.

Porcupine Tree live a Roma (foto di Tommaso Notarangelo).

I Porcupine Tree, una delle band progressive rock pi√Ļ influenti degli ultimi decenni, ha lasciato un’impronta indelebile nella notte romana con le loro straordinaria esibizione.

Fondata nel 1987 dal talentuoso musicista e compositore Steven Wilson, la band ha saputo trasmettere un mix di emozioni, atmosfere complesse e melodie coinvolgenti durante il concerto.

Gli spettacoli dei Porcupine Tree sono molto pi√Ļ di un semplice concerto. Sono un’esperienza sensoriale coinvolgente che travolge gli spettatori in un vortice di suoni e emozioni.

La band √® conosciuta per la loro capacit√† di creare atmosfere straordinarie, grazie all’uso sapiente delle luci, delle proiezioni visive e degli effetti speciali.

Ogni dettaglio √® curato con precisione, trasformando ogni esibizione in un’esperienza unica e indimenticabile.

Le esibizioni dal vivo dei Porcupine Tree si distinguono per la loro intensit√† emotiva. Le canzoni si sviluppano con un mix di potenza e delicatezza, coinvolgendo l’ascoltatore in un viaggio musicale che spazia dall’euforia alla malinconia.

I testi profondi e significativi di Steven Wilson si fondono con le melodie intricate, creando un connubio perfetto che viene amplificato durante le loro performance dal vivo.

I membri dei Porcupine Tree sono musicisti straordinari, ognuno con il proprio talento distintivo. Steven Wilson è una forza creativa dirompente, sia come cantante che come chitarrista. Richard Barbieri offre atmosfere eteree con i suoi synth, Randy McStine dà profondità al suono con la chitarra, e Gavin Harrison fornisce una solida base ritmica con la batteria. Insieme, creano un muro di suoni che rapisce il pubblico e lo porta in un altro mondo.

Qui la set list:

  1. Blackest Eyes
  2. Harridan
  3. Of the New Day
  4. Mellotron Scratch
  5. Open Car
  6. Dignity
  7. The Sound of Muzak
  8. Last Chance to Evacuate Planet Earth Before It Is Recycled
  9. Chimera’s Wreck
  10. Herd Culling
  11. Anesthetize
  12. I Drive the Hearse
  13. Sleep Together
  14. Collapse the Light Into Earth
  15. Halo
  16. Trains


Commenti

Tommaso Notarangelo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!