2 Days Prog +1: Pain Of Salvation

2 Days Prog +1: Pain Of Salvation (foto di Giovanni “Gian Rock” Cionci)

Prima giornata dell’edizione 2023 del 2 Days Prog +1 Festival, il festival progressive che tutta Europa ci invidia.
Ad aprire le danze gli italiani La Cruna del Lago, seguiti dagli Abel Ganz. Pre-headliner gli straordinari O.R.k., superband progressive composta da Colin Edwin al basso, Carmelo Pipitone alla chitarra, L.E.F. chitarra e voce e, al posto di un indisponibile Pat Mastellotto, dietro le pelli, Michaela Naydenova.
Posto d’onore per i Pain of Salvation, straordinaria band svedese guidata dall’istrionico David Gildenl√∂w, che rompe un tab√Ļ: per la prima volta una band “programmata” torna una seconda volta sul palco del festival. Non era mai accaduto.
Vi lasciamo all gallery del nostro Giovanni “Gian Rock” Cionci.

La Cruna Del Lago

Abel Ganz

O.R.k.

Pain of Salvation


Commenti

Giovanni Cionci

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!