I Subsonica al Flowers Festival: il photo report

Il photo report dei SUBSONICA al Flowers Festival Torino
Foto e testo di Ettore Castellani

I Subsonica hanno celebrato nella terza serata del Flowers Festival al Parco della Certosa Reale di Collegno (TO) l’ultimo album, Realt√† Aumentata, uscito a gennaio di quest’anno.

L’esperienza √® stata ricca di profonda connessione tra band e pubblico, amplificata dai richiami all’attualit√† e dall’interpretazione di un oggi sospeso in un bolla che sta per mutare forma, profondamente. E se “c’√® un temporale per noi”, e se “scoppia la bolla”, almeno restiamo a galla, mentre si balla. Musicalmente la base √® elettronica e pop, ma con un’autenticit√† profonda ed un’identit√† ben definita.

Molti i ringraziamenti, rivolti alla grande famiglia del pubblico torinese, a Willie Peyote ed Ensi (presente sul palco per alcuni pezzi), ai primi concerti lontani nel tempo organizzati ancora una volta da Hiroshima Mon Amour, ma a suo tempo indispensabili per consentire la germinazione ed il profondo sviluppo nei Subsonica di oggi.
Molti gli abbracci virtuali, moltissime le braccia protese verso l’alto.

Foto report: @louddiable
FB: Subsonica
Festival: Flowers Festival
Organizzatore: Hiroshima Mon Amour
Press: Il programma completo del Flowers Festival 2024 – Relics | Rock Magazine (relics-controsuoni.com)


Commenti

Ettore Castellani

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Click here to connect!