Archivi Autore: Gianni Vittorio

Thurston Moore ha pubblicato l’album strumentale Screen Time

A sorpresa Thurston Moore ha pubblicato un nuovo album, lo strumentale e sperimentale Screen Time, “10 canzoni”, scrive Moore su Instagram, “ soundtrack per un cinema da sogno ad occhi aperti”. Il nuovo lavoro arriva a pochi mesi dall’ultimo By The Fire, uscito ...

Leggi Articolo »

Mogwai: di prossima uscita il loro nuovo album

  I Mogwai annunciano il loro decimo album in studio As The Love Continues in uscita il 19 febbraio 2021 su Rock Action Records. L’album è disponibile per il pre-ordine in diversi formati: CD, doppio vinile, box set speciale che include il CD, ...

Leggi Articolo »

Steven Wilson – The Future Bites (Caroline International, 2021) di Gianni Vittorio

  Dopo To the bone del 2017, col nuovo disco The Future Bites si era curiosi di capire se l’ex Porcospino volesse continuare a seguire la strada del pop oppure cambiare nuovamente. Perché l’eclettismo è stato sempre il suo marchio ...

Leggi Articolo »

Still Corners – The Last Exit (Wrecking Light, 2021) di Gianni Vittorio

  The Last Exit, il quinto lavoro in studio degli Still Corners, mostra di aver abbandonato in parte il dream-pop per abbracciare un sound più influenzato dalla psichedelia e dal country/western. L’etichetta Wrecking Light Records firma questo nuovo progetto nel quale si respira ...

Leggi Articolo »

Intervista a Luca Worm (a cura di Gianni Vittorio)

Durante queste festività la redazione di Relics – Controsuoni ha scambiato quattro chiacchiere con Luca Worm, chitarrista e fondatore degli Animatronic, per parlare del suo nuovo progetto, il debutto da solista con il disco “Now”, uscito il 15 dicembre 2020. Registrato, ...

Leggi Articolo »

Soft Kill – Dead Kids R.I.P. City (Cercle Social Records, 2020) di Gianni Vittorio

Esce Dead Kids R.I.P. nuovo album degli americani Soft Kill, pubblicato a fine novembre  con la Cercle Social Records. Dovevano fare un live in Italia, ma causa Covid hanno dovuto annullare il tour europeo. Il lavoro è ricco di testi impegnati, canzoni ...

Leggi Articolo »

Lebanon Hanover – Sci-fi sky (Fabrika, 2020) di Gianni Vittorio

Il duo svizzero Lebanon Hanover è sulla scena darkwave da circa dieci anni, ma nell’ultimo periodo sembrava avesse perso lo smalto dei primi lavori discografici. Con questo nuovo album sembra nuovamente aver ripreso il piglio giusto dal punto di vista ...

Leggi Articolo »

Selfishadows – Again (Manic Depression, 2020) di Gianni Vittorio

Selfishadows, il progetto di Daniele Giustra, già apprezzato col precedente Nothing, ritorna con un nuovo album (pubblicato dall’etichetta Manic Depression) che solca territori dark wave contaminati dall’elettronica e dal post punk. Oltre a Daniele (vocalist) la formazione è composta da ...

Leggi Articolo »

Molchat Doma – Monument (Sacred Bones, 2020) di Gianni Vittorio

Arrivano dalla Bielorussia questi Molchat Doma, band post punk con all’attivo già tre album, l’ultimo appena uscito – Monument – ripercorre la scena russian wave, ricco di citazioni, dal nostalgico suono anni ’80 ai suoni più sintetici ed elettronici tipici ...

Leggi Articolo »

Martin Gore: nuovo EP in uscita a Gennaio

Martin Gore, uno dei più grandi musicisti di musica elettronica (nonché membro dei Depeche Mode) uscirà a gennaio con un nuovo EP intitolato The Third Chimpanzee. Il lavoro sarà disponibile il 29 gennaio su Mute [PIAS] ed è composto da cinque canzoni. Contestualmente all’annuncio ...

Leggi Articolo »