Tag Archivi: ambient

Intervista a Emma Grace, a cura di Giuseppe Grieco

Emma Grace ha contribuito a rendere questo funesto 2020 un po’ più sopportabile. Il suo secondo disco Wild Fruits and Red Cheeks ci ha lasciato estasiati, un fulmine a ciel sereno, come usualmente si dice. Approfittando del lockdown, Emma è stata ...

Leggi Articolo »

A Winged Victory For The Sullen – The Undivided Five (Ninja Tune, 2019) di Giuseppe Grieco

L’esposizione al Guggenheim di New York delle opere dell’artista svedese Hilma af Klint porta, dopo tre anni, uno dei gruppi cardine della neoclassica contemporanea a pubblicare un nuovo disco. Sto parlando degli A Winged Victory For The Sullen e dell’album ...

Leggi Articolo »

Meitei – Komachi (Métron Records, 2019) di Giuseppe Grieco

Meitei è un producer proveniente dall’esotico Giappone, precisamente dalla tristemente famosa Hiroshima. Come tanti altri prima di lui, si è imposto un obiettivo preciso: tramandare le tradizioni e la cultura del proprio Paese, in modo da preservarla e valorizzarla. Operazione ...

Leggi Articolo »

Nils Frahm – Encores 2 (Erased Tapes, 2019) di Giuseppe Grieco

A un certo punto fu All Melody, e basta. In esso Nils Frahm voleva far confluire tutto il suo nuovo estro musicale, creando un’opera mastodontica che derivasse dalla vittoriosa sperimentazione di Spaces, rendendola immensa e barocca. Poi, fece capolino il ...

Leggi Articolo »

Michele Piano – Nïnde (Autoproduzione, 2020) di Giuseppe Grieco

Che fascino, la desolazione. Il paesaggio disabitato, libero dalla presenza ingombrante dell’uomo, congelato in sé stesso, è uno dei soggetti che spesso cattura l’attenzione di che si rivolge a questo tipo di immagine romantica. Non fa eccezione Michele Piano, pianista ...

Leggi Articolo »

Emma Grace – Wild Fruits and Red Cheeks (Pipapop Records, 2020) di Giuseppe Grieco

È per caso giunto l’autunno? Perché è questa la sensazione che mi lascia addosso il secondo disco di Emma Grace compositrice italo americana, cantante e violinista da Assisi e Miami. Alberi maestosi da cui si staccano foglie secche e dal ...

Leggi Articolo »

Tiziana Felle – Boundaries (Faro Records, 2019) di Francesco Sermarini

Dopo anni e anni d’esperienza all’interno della scena indie pop italiana, la cantante d’origini pugliesi Tiziana Felle ha deciso di cimentarsi nella carriera da solista con questo suo debutto, sotto la piccola Faro Records, dal nome Bounderies. Il progetto è ...

Leggi Articolo »

Squadra Omega – Antiterra (Macina Dischi/Offset Records, 2019) di Giuseppe Grieco

Cambiare, cambiare ancora, e poi farlo di nuovo. Il perenne mutamento sta alla base della Squadra Omega, formazione veneta che da sempre vede nel movimento la sua base creativa, radicato sempre nell’underground culturale, spessissimo collidente con il movimento dell’italian occult ...

Leggi Articolo »

La Batteria – Notes In The Dark (Flipper, 2020) di Gianni Vittorio

Lasciato alle spalle lo stupendo lavoro cinematico e progressive di La Batteria II, il quartetto romano si lancia in una nuova sfida, stavolta legata alle colonne sonore, che rappresentano anche la loro prima esperienza discografica (vedi Amore Tossico).  Il disco ...

Leggi Articolo »

Iggy Pop – Free (Caroline International/Loma Vista, 2019) di Gianni Vittorio

Il 2019 lo ricorderemo anche per la pubblicazione di un album tra i più belli del suo corso. Free di Iggy Pop è l’ennesima conferma di un autore camaleontico, sempre alla ricerca di nuovi stimoli musicali. Ed ecco l’Iguana che ...

Leggi Articolo »