Tag Archivi: Francesco Sermarini

XIU XIU: Oh No

Il nuovo disco collaborativo degli Xiu Xiu in un periodo nel quale bisogna stare distanti.

Leggi Articolo »

A Violet Pine – Ten Years Gone (Autoprodotto, 2021) di Francesco Sermarini

Con Ten Years Gone, ep celebrativo per la loro prima decade d’attività, gli italiani A Violet Pine decidono di colmare in parte la penuria (purtroppo giusta) di esibizioni live che ha caratterizzato lo scorso anno, risuonando dal vivo tre dei ...

Leggi Articolo »

King Gizzard & The Lizard Wizard – L.W. (Flightless Records, 2021) di Francesco Sermarini

Nella scena psichedelica internazionale, gli australiani King Gizzard & The Lizard Wizard hanno una poltrona d’onore che spetta unicamente a loro. Chi conosce il gruppo sa bene che avventurarsi nella loro discografia equivale ad una vera e propria odissea caleidoscopica, ...

Leggi Articolo »

slowthai-TYRON(Method Records, 2021) di Francesco Sermarini

 Non dev’essere facile essere nei panni di slowthai attualmente. Per tutti coloro che non sapessero chi fosse, parliamo di quello che potrebbe venire considerato una sorta di enfant prodige (nonostante appartenga alla classe ’94). Nel 2019 si fece notare al ...

Leggi Articolo »

The Dead Daisies – Holy Ground (Steamhammer Records, 2021) di Francesco Sermarini

 È opinione diffusa che l’hard rock, ormai da diversi anni, stia attraversando un periodo difficile. Non tanto per il numero di appassionati o di ascolti che pure restano interessanti (basti vedere i numeri che ancora oggi gruppi come AC/DC o ...

Leggi Articolo »

Bring Me The Horizon – Post Human: Horror Survival (RCA Records, 2020) di Francesco Sermarini

Vedere nella sua completezza la storia dei Bring Me The Horizon può scatenare in chiunque diverse reazioni: chi li ha sempre disprezzati, chi adora tutt’ora il loro primo periodo metalcore e prova un profondo senso di tradimento per l’evoluzione che ...

Leggi Articolo »

Nothing – The Great Dismal (Relapse Records, 2020) di Francesco Sermarini

 Dopo quell’enorme perla luccicante che risponde al nome di Tired of Tomorrow, gli americani Nothing si sono aggiudicati, a buon diritto, un posto d’onore fra i paladini dello shoegaze contemporaneo, insieme ad altri ottimi esponenti come i DIIV o i ...

Leggi Articolo »

Deftones – Ohms (Reprise Records, 2020) di Francesco Sermarini

Dopo più di trent’anni di carriera, i Deftones non hanno bisogno certamente di presentazioni. Fra i paladini del cosiddetto movimento nu metal che caratterizzò gli anni ’90, ad oggi sono (a detta di chi scrive) l’unica realtà che è riuscita ...

Leggi Articolo »

Idles – Ultra Mono (Partisan Records, 2020) di Francesco Sermarini

  In un panorama sociale come quello che il mondo sta attraversando attualmente, contraddistinto da una dilagante e sempre maggiore presa di potere da parte delle destre populiste ed estremiste, gli Idles sono la risposta più facile ed immediata per ...

Leggi Articolo »

Caltiki – Amazzoni (Area Pirata/Audioglobe, 2020) di Francesco Sermarini

Debutto dei romani Caltiki, Amazzoni lo si potrebbe definire come un concept album basato sulla sensualità e sui desideri più passionali che il trio possiede. Le dieci canzoni che compongono il disco hanno tutte un nome femminile, ognuna rappresentante una ...

Leggi Articolo »