Tag Archivi: recensione

MARLENE KUNTZ – Karma Clima

Marlene Kuntz, un disco splendido, ispirato, viscerale, elevato, evoluto. Ogni nota, parola, suono è lontano anni luce dalle bruttezze musicali che dominano questo tempo

Leggi Articolo »

Amon Amarth – The Great Heaten Army (di Luca Battaglia)

Amon Amarth, The Great Heaten Army, Relics Magazine, Luca Battaglia

Gli Amon Amarth, storica band death metal a tinte norrene, hanno dato alla luce il loro dodicesimo full-lenght “The great heathen army“, album prodotto per Metal Blade Records. La band di Stoccolma, fresca del live promozionale a sorpresa al Wacken ...

Leggi Articolo »

Interpol – The Other Side of Make-Believe (di Gianni Vittorio)

Arrivati al loro settimo disco da studio (sempre con la Matador Records) gli Interpol mostrano il loro lato più malinconico ed introspettivo (il lavoro precedente ci aveva lasciati abbastanza interdetti). Diciamo prima di tutto che alcuni pezzi non sono all'altezza.

Leggi Articolo »

Zeit – Rammstein (di Stefano D’Offizi)

Se c’è una cosa che mi ha sempre impressionato dei Rammstein, è la maestria con la quale il loro frontman e cantante Till Lindemann, è sempre riuscito a regalare musicalità e melodia ad una lingua tanto dura. Partendo da questo ...

Leggi Articolo »

What’s It Gonna Take? – Van Morrison (di Stefano D’Offizi)

Uscito a maggio scorso, il nuovo disco di Van Morrison è tutto tranne che atteso, puntuale come il languore ad un certo punto della giornata: sai che arriverà e non puoi farci niente, è solo questione di tempo. Quindici tracce ...

Leggi Articolo »

MITSKI: Laurel Hell

Il sesto album dell'artista nippo-americana ci riporta dentro tappeti sonori più dark, ma pur rimanendo sempre dentro contorni "pop-wave". Non tutte le canzoni sembrano a fuoco, e forse una più accurata selezione avrebbe giovato. Infatti si passa da pezzi di livello alto a facili riempitivi.

Leggi Articolo »

SEPTIC FLESH: Modern Primitive

Modern Primitive è un disco molto più che valido, non certo un ascolto per neofiti, ma per chi sa apprezzare il death metal sinfonico a forti tinte tecniche e virtuosismi strumentali e compositivi è un must-have imperdibile.

Leggi Articolo »

WATAIN: The Agony & Ecstasy of Watain

Gli svedesi Watain pubblicano "The Agony & Ecstasy of Waitan", disco blckmetal di grande impatto, dalle sonorità profonde e stilisticamente molto apprezzabile.

Leggi Articolo »

SOFSKY: Sofsky

I Sofsky sono una band svizzera Ottimo esordio per gli SOFSKY che con l'album "Sofsky", son già pronti per grandi risultati sulla scia di Joy Division, Smiths, Slowdive, My Bloody Valentine.

Leggi Articolo »

ERIC GALES: Crown

Crown,  e’ l’ultimo lavoro dell’eclettico e celeberrimo bluesman Eric Gales, un vero e proprio suggestivo e divertente viaggio nel mondo blues/rock degli ultimi 30 anni. Prodotto da Joe Bonamassa e Josh Smith per la Provogue/Mascot Label Group, Crown  è un album ...

Leggi Articolo »